Scroll to top

MENUMENU

BLOG

Come lo shopping diventa arte: le vetrine-museo di New York.

Ci sono alcune città magiche nel mondo dove lo shopping si trasforma in arte, una di queste è sicuramente New York.

La Grande Mela soprattutto sotto Natale diventa la vera e propria capitale mondiale dello shopping e, passeggiando per la città, diventa del tutto normale imbattersi in vere e proprie vetrine-museo capaci di far trattenere il fiato.

Ci sono davvero vetrine per tutti i gusti, si pensi solo a Saks Fifth Avenue che sotto Natale, facendo un esempio concreto, in occasione dell’ottantesimo anniversario della fiaba di Biancaneve e i Sette Nani ha pensato bene di allestire a tema tutte le sue quattordici vetrine.

Senza allontanarsi troppo e rimanendo sulla Fifth Avenue varrebbe la pena visitare anche Lord&Taylor, una catena di grandi magazzini di lusso che, ogni Natale, allestisce le sue vetrine a tema.

Un tour dello shopping newyorkese non può non includere anche Bergdorf Goodman, giustamente considerato un vero e proprio tempio dell’alta moda Made in Usa. Si tratta di un negozio che ha incrociato nella sua storia stilisti d’alta moda del calibro di Giorgio Armani e Dolce & Gabbana. I due negozi di Bergorf Goodman si trovano uno di fronte all’altro proprio sulla Fifth Avenue, tra la 57th e la 58th Street. Le sue vetrine sono da considerarsi un’autentica attrazione per tutto l’anno, ma specialmente sotto Natale.

Un altro grande magazzino che ogni anno realizza delle vere e proprie vetrine-museo nel cuore di New York è Barneys, uno dei luoghi più eleganti della città. Qui è possibile rimanere strabiliati dagli allestimenti in vetrina e dai manichini e acquistare i migliori capi di Armani, Fendi, Givenchy, Zegna, e moltissimi altri. Nel 2017 Barneys ha colpito tutti allestendo nelle sue vetrine ben cinque interpretazioni creative del pianeta terra attraverso diverse epoche. Il tutto con avanzate tecnologie luce Led pensate per stupire.

All’appello non poteva che rispondere anche un altro grande nome dello shopping made in Usa, Tiffany. Anche in questo caso i gioiellieri più famosi al mondo sotto Natale trasformano le loro vetrine in dei veri e propri allestimenti artistici che meritano di essere fotografati per via del loro fascino immersivo pieno di luci e colori.

Insomma, periodicamente tutti i principali grandi magazzini e store di lusso della Grande Mela, da Gucci fino a Lord&Taylor, allestiscono a tema le loro vetrine e le cambiano ogni anno così da dare sempre un buon motivo per tornare.

La cosa migliore da fare sarebbe quindi quella di prendersi qualche ora per passeggiare lungo la Fifth Avenue e lasciarsi sedurre dalle decine e decine di negozi e delle loro vetrine pensate per lasciare impresso un ricordo in chi guarda destinato a durare nel tempo. Di fronte a tanta bellezza viene davvero da chiedersi se si tratti di semplice shopping e quindi esposizione di merce o di vera e propria arte espositiva.

Related posts

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Resta aggiornato sui bandi INPS e su tutte le nostre offerte

(*) Per poter inviare la tua richiesta devi accettare l'utilizzo dei tuoi dati secondo le privacy policy di questo sito web.

Ho letto e accetto le Privacy Policy