SPECIALE canale Whatsapp con le Ultime News su Bandi, Webinar e Promozioni. Iscriviti subito!
BREAKING NEWS: Usciti i Bandi Estate INPSieme 2024. Tutte le novità + PDF!

Caricamento documentazione INPSieme

Come allegare i documenti sul sito INPS?

Per completare la procedura di caricamento della pratica INPSieme suggeriamo di completare in questo preciso ordine tre passaggi:

  1. Fare accesso alla pratica INPSieme dal portale INPS
  2. Caricamento documenti e dichiarazioni con le informazioni richieste (5 schede) e inviarla a INPS

Per completare la procedura di caricamento della pratica INPSieme suggeriamo di completare in questo preciso ordine tre passaggi:

  1. Download dei documenti da allegare alla pratica (prendendoli dall’area riservata di Tourservice)
  2. Fare accesso alla pratica INPSieme dal portale INPS
  3. Caricamento pratica con le informazioni richieste (5 schede) e inviarla a INPS

Passaggi da completare

1) Download Documenti da allegare alla pratica

Per completare la procedura di caricamento della pratica INPSieme, nella scheda #4 “Allegati” è necessario caricare TRE documenti (fattura, atto di notorietà e contratto firmato).

Tali documenti sono scaricabili dalla propria area riservata di Tourservice e, per chi ha più figli, ce ne sarà uno diverso per ogni pratica.

Solo chi usufruisce della Legge 104 comma 3 dovrà caricare un QUARTO documento, scritto dal medico curante, che certifica l’effettiva esigenza di un accompagnatore.

NOTA: INPS non ha fornito un modello di questo documento, l’importante è che attesti la necessità da parte del ragazzo/a. 

Entrare nella sezione pratiche di ogni figlio e, nella sezione Documenti, cliccare su:

  1. Fattura
  2. Atto di notorietà
  3. Contratto firmato

per scaricare i 3 PDF da caricare poi sul sito INPS.

Fattura di Tourservice: fare attenzione al campo TOTALE indicato con freccia perché è l’importo da inserire nel campo “Costo Totale” nella Scheda #1 del caricamento pratica su INPS.

Atto di notorietà = Autocertificazione possesso requisiti organizzatore viaggi e soggiorni.

Esempio di contratto di vendita di pacchetto turistico. 

1) Accesso al portale INPS

Andare sul sito INPS e cliccare in alto a destra su “Accedi”.

Caricamento documentazione Estate INPSieme 2023 sul portale INPS

Fare accesso utilizzando le proprie credenziali SPID, oppure usando CIE o CNS (in figura è mostrato l’accesso con SPID).

A seconda del provider SPID verrà mostrata una schermata di autenticazione ulteriore simile a questa di PosteID.

Cliccare nel menù in alto su “Sostegni, Sussidi e Indennità”.

Nel menù di sinistra cliccare su “Credito e welfare dipendenti pubblici”.

Scorrere in fondo all’elenco e cliccare su “Soggiorni”.

Scorrere l’elenco dei servizi fino a trovare “Estate INPSieme” e cliccare su “Utilizza il servizio”.

Scegliere la sezione Cittadini e, di nuovo, cliccare sul tasto “Utilizza il servizio”.

3) Inserimento Pratica Soggiorno Studio INPS

Fatto accesso alla propria area riservata “Estate INPSieme” sul portale INPS, nel menù di sinistra cliccare su “Gestione Documentazione”.

Nel pannello di destra compariranno le pratiche INPSieme disponibili e dovrai cliccare sull’icona in fondo a destra (una lente di ingrandimento sopra a un documento, v. immagine sotto) per aprire e modificare ciascuna pratica.

Aperta la pratica, nella parte superiore “Dati Generali” si trovano i dati principali della pratica, tra cui il nome del Beneficiario e il Numero Pratica.

Nella parte inferiore sono presenti CINQUE schede che andranno completate progressivamente e si sbloccheranno una per volta.

Scheda #1 – Dati Soggiorno

Inserire la Nazione (1) in cui si svolgerà il soggiorno, tenendo presente che l’elenco non è ordinato alfabeticamente ma è diviso per continenti, quindi per trovare la Nazione corretta potrebbe risultare più rapido digitarne le prime tre lettere tramite la tastiera.

Onde evitare errori di compilazione riportiamo qui sotto cosa indicare come Nazione per le destinazioni di Tourservice che potrebbero dare adito a qualche dubbio:

  • Dublino >> Irlanda EIRE (non mettere Irlanda del Nord)
  • Inghilterra o Edimburgo/Scozia >> Gran Bretagna e Irlanda del Nord
  • Gran Canaria >> Spagna
  • Dubai >> Emirati Arabi Uniti
  • New York >> Stati Uniti
  • Cape Town/Sudafrica >> Sudafrica Repubblica

Compilare le Date (2) di inizio e fine soggiorno e poi inserire il Costo totale del pacchetto già scontato. Ciò significa che, se hai scelto la modalità di pagamento “Zero Pensieri” con uno sconto di 100 euro, dovrai inserire il prezzo scontato, ossia quello che hai pagato a Tourservice.

Per esempio: Prezzo Pacchetto di 3500€, sconto 100€ >> inserire 3400€

Terminato l’inserimento dei dati, cliccare su “Salva e Avanti” in modo che, nella parte superiore, compaia la scritta “Dati Soggiorno salvati con successo” e il colore della scheda successiva “Società fornitrice” diventi grigio chiaro (mentre le grigio scuro sono non cliccabili).

Anche nelle schede successive sarà necessario cliccare sul medesimo tasto e attendere il messaggio di conferma per essere certi che la fase è stata completata con successo.

Non è possibile cliccare sul nome di una scheda se prima non è stato completato il passaggio precedente.

Scheda #2 – Società Fornitrice

Nei dati del fornitore del soggiorno studio inserire quelli di Tourservice, ovvero:

  1. Partita Iva: 91016460403
  2. Società fornitrice con sede operativa all’estero
  3. Denominazione: San Marino Tourservice Spa

Prendere poi la data di sottoscrizione del contratto stipulato, come da documento scaricabile dalla propria area riservata Tourservice.

Cliccare su “Salva e Avanti”, attendere la conferma e passare alla sezione “Dichiarazioni”.

Scheda #3 – Dichiarazioni

Flaggare le due caselle di spunta e cliccare su “Salva e Avanti”.

Scheda #4 – Allegati

Come già detto in questa sezione andranno caricati TRE documenti (QUATTRO per chi usufruisce di Legge 104 comma 3). La procedura di inserimento deve essere quindi ripetuta per ciascun documento.

Per prima cosa bisogna cliccare su “Inserisci Nuovo Documento”.

Nella sezione “Tipo Documento” andrà scelto:

  1. Fattura >> Fattura
  2. Contratto >> Contratto con soc. fornitrice
  3. Atto di notorietà >> ALTRO: Dichiarazione requisiti tour operator
  4. Certificato per Accompagnatori (legge 104) >> ALTRO: Certificato medico base num. accompagnatori

Cliccare sul tasto “Scegli file” e caricare il documento dal proprio computer, oppure trascinarlo nel riquadro grigio sottostante.

Nel campo “Descrizione Documento” inserire:

  1. Fattura >> Fattura
  2. Contratto >> Contratto
  3. Atto di notorietà >> ALTRO: Dichiarazione requisiti tour operator
  4. Certificato per Accompagnatori (legge 104) >> Certificato accompagnatori

Cliccare su “Carica documento” in basso a destra e attendere che compaia in alto la scritta verde “Allegato salvato con successo”.

Se tutto è andato bene nell’elenco documenti verrà aggiunta una riga con gli estremi del documento appena inserito. In caso di errore è possibile rimuoverlo cliccando sulla X rossa in fondo a destra.

Cliccare su “Inserisci Nuovo Documento” fino a completare il caricamento di tutti e TRE i documenti richiesti (quattro per chi usufruisce di legge 104 comma 3).

Scheda #5 – Dati bancari

Selezionare in che modo INPS dovrà corrispondere i pagamenti, scegliendo (1) tra:

  • accredito su C/C Bancario o Carta Prepagata
  • accredito su C/C Postale

Inserire poi gli estremi del codice IBAN (2), flaggare la casella di spunta sottostante e cliccare su “Salva dati bancari”.

Invio dati a INPS

Terminata la compilazione delle cinque schede sarà possibile cliccare su “INVIO DATI A INPS” per completare la pratica.

Fatto questo il documento andrà “Stato Soggiorno = Verifica Documentazione” e non sarà possibile effettuare più nessuna modifica alla pratica.

INPS non invia alcuna comunicazione in merito al completamento della pratica, tranne nel caso in cui riscontrasse errori o difformità e, in quel caso, verrà richiesta una verifica ulteriore.

2) Caricamento Documenti post-soggiorno

Fatto accesso alla propria area riservata “Estate INPSieme” sul portale INPS, nel menù di sinistra cliccare su “Gestione Documentazione” e seguire le indicazioni del video qui sotto con il nostro esperto INPS.

In alternativa puoi usare questa guida passo-passo con le schermate principali da seguire come traccia.

Scheda #1 – Dati Soggiorno

La tua pratica si troverà nello Stato Soggiorno = Acquisizione Documentazione Finale e sotto Dati Soggiorno compariranno i dati principali della vacanza studio.

Se hai usufruito della vacanza devi cliccare su “Dichiaro che il beneficiario ha fruito del soggiorno” e cliccare su Salva e Avanti.

Ogni volta che clicchi su Salva e Avanti compare in alto la scritta in verde chiaro “Dati Soggiorno salvati con successo” che conferma che tutto è ok e si può procedere con la scheda successiva.

Scheda #2 – Società Fornitrice

Selezionata la scheda compaiono i dati inseriti del fornitore della vacanza studio.

Non c’è nulla da inserire o modificare in questa scheda, quindi cliccare su Salva e Avanti e attendere la scritta verde in alto di conferma.

Scheda #3 – Dichiarazioni

Nel caso di San Marino Tourservice andrà specificata la seconda voce, con fattura al 100%, e poi selezionata:

  1. la casella di spunta per gli attestati rilasciati
  2. la casella di spunta per le carte di imbarco dei viaggi (solo per bando estero e vacanze tematiche)
Quindi, per chi ha partecipato al bando Italia, ci sarà solo una casella di spunta.

Mettere le due spunte in fondo (su DICHIARAZIONI UTENTE) e cliccare su Salva e Avanti. Attendere la scritta di conferma in verde e passare alla scheda successiva.

attestato di frequenza vacanza studio inpsieme

Scheda #4 – Allegati

Cliccare su Inserisci Nuovo Documento e procedere al caricamento dei file, prendendoli dal proprio pc.

Selezionare il Tipo Documento dal menù a tendina, caricare il file e mettere in Descrizione Documento un nome che lo identifichi velocemente. Ad esempio:

  • Attestato di Mario Rossi
  • Carta di Imbarco andata di Mario Rossi
  • Carta di Imbarco di ritorno di Mario Rossi
Ricordiamo che, viaggiando con Tourservice, non dovrai caricare la Fattura Saldo perché emettiamo sempre una fattura al 100% e, quindi, l’hai già caricata durante la prima fase del caricamento dati su INPS.

Cliccare infine su Carica Documento per completare correttamente l’associazione del documento.

Ottenuta la conferma del caricamento in verde (Allegato salvato con successo) procedere con il caricamento degli altri documenti, cliccando su Inserisci Nuovo Documento.

I documenti caricati compariranno uno sotto l’altro e, ovviamente, mancherà la “data validazione” e il flag in corrispondenza dell’esito in quanto di tratta di documentazione appena acquisita.

Se si è commesso un ERRORE basta cliccare sull’icona con la X rossa, cancellare l’allegato e procedere con un nuovo caricamento.

Al termine cliccare sulla scheda Dati Bancari per completare l’ultimo passaggio.

Scheda #5 – Dati Bancari

Verificare che l’IBAN sia corretto o, nel caso sia cambiato, effettuare l’opportuna variazione e poi confermare cliccando su Salva dati bancari.

A questo punto tutta la documentazione è stata acquisita ed è possibile cliccare su INVIO DATI A INPS.

Comparirà una finestra di conferma. Cliccare su OK per confermare.

Nella sezione Esito Invio Dati a INPS, se tutto è ok, compare una scritta in verde “Il soggiorno è stato inviato a INPS” e, tornando in Gestione Documentazione, nello Stato Soggiorno comparirà la scritta “Verifica Documentazione Finale”.

INPS verificherà tutta la documentazione e, se è tutto corretto, comparirà la scritta “VERIFICATA”. Le tempistiche variano da sede a sede.

Se ha riscontrato errori INPS invia una notifica via SMS e email (con un messaggio tipo “pratica respinta/esisto negativo”…) e inserirà una nota in fondo alla sezione Dati Soggiorno con le indicazioni del perché è stata rigettata parte della documentazione.

Nota bene

INPS invierà notifiche via email e/o SMS per avvisare che la documentazione è corretta. Qui sotto un esempio di messaggio inviato da INPS.

Ti invitiamo quindi a verificare periodicamente lo stato della tua pratica, ricordandoti che la procedura di caricamento diventa definitiva il giorno 9 settembre 2023 alle 23:59, passato il quale non sarà più possibile inserire altra documentazione e si perderà l’accesso ai benefici.

Messaggio di conferma di INPS per approvazione pratica Estate INPSieme

Domande Frequenti

INPS effettua una verifica della pratica e, in caso di errori, invia una notifica e chiede di effettuare le correzioni.

WEBINAR ESTATE INPSIEME 2024

BREAKING NEWS Partecipa alle diretta di venerdì 23 febbraio ore 15:00 sul nuovissimo Bando Estate INPSieme 2024 (Italia e Estero) e scopri in anteprima assoluta tutte le novità (alcune molto importanti) che ha introdotto INPS.

San Marino Tourservice S.P.A.

Recensione Negativa

Ricevi la Guida gratuita ai Bandi INPSieme
e le Graduatorie (appena disponibili)

Guida INPSieme 2024

NOTA BENE: Se vuoi essere sicuro di ricevere le email, NON inserire quella del lavoro (e nemmeno di Libero.it o Tiscali.it).

Va benissimo quella che usi sul tuo smartphone Apple o Android.

Inserisci i tuoi dati per ricevere il Catalogo Vacanze Studio e Corsi di Lingua 2024

Form viaggi studio - richiedi catalogo