Guida passo-passo al caricamento dei Documenti di Viaggio sull’Area Riservata Tourservice
Segui queste indicazioni per caricare i documenti di viaggio di tuo/a figlio/a nell’area riservata Tourservice
NOTA BENE
Se li hai già caricati in area riservata, non devi fare altro.
NON inviarli tramite Email perché saranno rigettati

Se hai ricevuto un avviso via email o sms, ricarica i documenti perché sono stati riscontrati errori o difformità da quanto previsto da INPS.
Se tuo figlio ha partecipato al Bando ITALIA (elementari e medie) o è partito come PRIVATO

Non devi fare nulla. Non è necessario compilare e/o caricare nessuna documentazione di viaggio. Puoi tranquillamente ignorare tutte le altre indicazioni di questa guida.

Se tuo figlio è andato all’ESTERO
Dovrai caricare le carte di imbarco di andata e ritorno nei due slot predisposti in area riservata “Carta di imbarco ANDATA 2022” e “Carta di imbarco RITORNO 2022”.

Se ha effettuato un volo nazionale e uno internazionale PUOI CARICARE SOLO LA CARTA DI IMBARCO DELLA TRATTA INTERNAZIONALE.

Esempio: Ha effettuato Catania Roma – Roma Londra potrai caricare solo la tratta Roma Londra.

Se ha viaggiato facendo scalo all’estero è necessario che entrambe le carte di imbarco siano presenti nel file che alleghi (ovviamente sia per l’andata che per il ritorno).

Esempio: Se hai preso due voli Milano-Amsterdam e Amsterdam-Edimburgo dovrai caricare sullo stesso file entrambi i biglietti (mettili affiancati e fagli una foto).

Se hai smarrito uno o più carte di imbarco dovrai sostituirle con questa autocertificazione in cui specifichi le tratte del volo (prendendo i dati dalle convocazioni di viaggio) e che dovrai caricare al posto delle carte di imbarco.
Se tuo figlio ha partecipato alle Vacanze Tematiche in Italia e ha viaggiato in aereo

Dovrai caricare le carte di imbarco di andata e ritorno nei due slot predisposti “Carta di imbarco ANDATA 2022” e Carta di imbarco RITORNO 2022 se ha viaggiato in aereo.

Se ha preso due voli, ad esempio Catania-Roma e Roma-Venezia dovrai caricare sullo stesso file entrambi i biglietti (mettili affiancati e fagli una foto).

Se hai smarrito uno o più carte di imbarco dovrai sostituirle con questa autocertificazione in cui specifichi le tratte del volo (prendendo i dati dalle convocazioni di viaggio) e che dovrai caricare al posto delle carte di imbarco.

Se tuo figlio ha partecipato alle Vacanze Tematiche in Italia e ha viaggiato con treno o bus

Dovrai scaricare e compilare questa autocertificazione (prendendo i dati dalle convocazioni di viaggio) e caricarla sia nella sezione “carta di imbarco di andata” che in quella “carta di imbarco di ritorno”, anche se non hai volato ma usato bus e/o treno.

Indicazioni passo-passo

Entra nell’area riservata Tourservice andando su www.mysmts.com, seleziona il figlio per cui vuoi caricare i documenti e clicca sul tasto “AREA DOCUMENTI”.

entra nella tua area riservata

Spostati in fondo alla pagina e cerca la sezione “Carta di Imbarco ANDATA 2022”.

Se tuo figlio è andato all’ESTERO, spostati in fondo alla pagina e cerca la sezione “Carta di Imbarco ANDATA 2022”.

Nel caso in cui avesse usufruito delle Vacanze Tematiche in Italia, cerca la sezione “Carca di Imbarco ANDATA (vacanze tematiche) 2022”

Se sei in possesso di tutte le carte di imbarco, clicca prima sul tasto rosa (relativo all’andata) e seleziona dal tuo pc il file (solo in formato PDF o JPG) con la copia digitale della carta di imbarco relativa al viaggio di andata; poi fai la stessa procedura con la “carta di imbarco RITORNO”.

Fai attenzione a caricare file di massimo 3MB.

Terminata questa procedura la fase di caricamento è completa e puoi uscire dall’area riservata.

caricare carta di imbarco andata
Autocertificazione di viaggio

Se non trovi più la carta di imbarco di andata e/o di ritorno (o hai viaggiato solo in bus e/o treno) dovrai caricare l’autocertificazione sostitutiva.

In questo caso devi cercare la sezione “Autodichiarazione documento di Viaggio 2022”, cliccare sul tasto grigio e scaricare il modulo in formato PDF.

Potrai compilare il documento PDF sia in formato digitale che stampandolo e poi facendone una foto (di massimo 3MB)

Questo file PDF modificato o la relativa foto dovrà essere caricato nella sezione relativa alla “Carta di Imbarco di ANDATA” e/o di “RITORNO” a seconda di quali documenti non siano più in tuo possesso.

I dati per compilare l’autodichiarazione di viaggio li troverai sempre nell’area riservata nella sezione Convocazioni di Viaggio.

Caricata l’autodichiarazione, devi inserire una copia di un documento di identità del firmatario dell’autodichiarazione (senza cui la dichiarazione non ha valore per INPS), così come spiegato qui sotto.

L’eventuale autocertificazione NON deve essere inviata via email a Tourservice ma caricata al posto della carta di imbarco nella tua area riservata insieme a una copia di un documento di identità (leggi sotto)
modulo pdf autodichiarazione viaggio
Clicca sull'immagine per scaricare l'autocertificazione di viaggio INPSieme
Documento di identità da allegare
(solo nel caso di autodichiarazione)

Se devi inviare un’autodichiarazione di viaggio (per andata, ritorno o entrambi), come richiesto da INPS, dovrai caricare anche un DOCUMENTO di IDENTITA’ del firmatario dell’autodichiarazione, mettendo all’interno di un unico file (PDF o JPG, di massimo 4MB) sia il fronte che il retro del documento.

Troverai una sezione come quella qui sotto nella tua area riservata Tourservice: clicca sul pulsante rosa e carica il file con il documento di identità fronte-retro.

Domande Frequenti

Appena ritornerai a casa, provvedi subito al caricamento da pc/mac.

Non è necessario che ci avvisi via email perché facciamo controlli periodici e ti avviseremo di nuovo noi (anche telefonicamente, se necessario).

Se hai ricevuto un avviso (via email e/o sms) in questi giorni significa che da un controllo uno o più documenti erano errati o incompleti. Devi ricaricarli subito.

In caso contrario, la documentazione è già corretta. Non devi fare nulla e provvederemo noi al caricamento sul portale INPS.

NOTA BENE: non è più possibile la documentazione di viaggio via email. Devi caricarla TU sul portale MySMTS.

Ogni documento inserito viene controllato dal nostro staff e ti avviseremo tempestivamente se troveremo mancanze, errori o difformità.
Pertanto, apprezziamo molto la tua premura, ma NON è necessario inviare nessuna email richiedendo un controllo extra… perché lo facciamo già 😉

No, non è richiesta nessuna attività di caricamento sulla tua area riservata.

Ovviamente se hai avuto anche 1+ figli partiti con INPSieme dovrai caricare la documentazione per ognuna delle loro pratiche, seguendo le indicazioni qui sopra.

Sì, dai primi controlli di INPS è risultato necessario anche questo ulteriore passaggio formale. Ci spiace per il disagio ma si tratta di un documento vincolante per approvare la pratica finale.

NOTA BENE (per tutti)

Gli attestati dei corsi (inglese, spagnolo, vela, visori, droni…) seguiti dai ragazzi durante vacanze verranno caricati dal nostro staff una volta terminate le procedure connesse al Bando INPSieme (indicativamente non prima del 20 settembre).

Sarà inviata una EMAIL a tutti i clienti appena saranno disponibili nelle aree riservate.

Bando INPS Corsi di Lingua in Italia

Le GRADUATORIE inpsieme stanno per uscire...

Attiva gratis il servizio
"notifiche prioritarie"