Vacanza studio in Francia: le indicazioni TOP di Tourservice

FORSE NON SAI CHE... (guarda il video)

LA DESTINAZIONE: FRANCIA

“Parigi è sempre una buona idea” e, uscendo fuori dai luoghi comuni, per restarne incantati basta davvero essere innamorati della scoperta, del viaggio e del bel vivere. Se durante il tuo soggiorno studio vuoi essere di più di un classico studente-turista e non vuoi perdere l’occasione di tenerti in forma… questa è decisamente la tua meta!

Come scrisse Ernest Hemingway “ci sono solo due posti al mondo dove possiamo vivere felicemente: a casa e a Parigi” e, uscendo fuori dai luoghi comuni, per restarne incantati basta davvero essere innamorati della scoperta, del viaggio e del bel vivere.

Parigi è innegabilmente una città dai tanti primati, il cui fascino è difficile da eguagliare.  Oltre a essere in assoluto la città più visitata al mondo (28 milioni di turisti all’anno, di cui 17 milioni stranieri), Parigi è da sempre considerata la città più romantica ed elegante, oltre che la capitale dell’arte e della moda… ma non solo.
 
Una visita di Parigi non può prescindere da una visita al Louvre, il museo più importante della città e il più visitato al mondo, ma tra i 180 musei della città ce ne sono anche di bizzarri, come il Museo del vino, il Museo della magia o il Museo delle fogne. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti! Molti di questi, tra l’altro, sono gratuiti ogni prima domenica del mese.
 
Quando vai a Parigi devi andare a Montmartre, il quartiere dove un tempo si ritrovavano artisti e letterati. Qui vissero Picasso, Renoir, Van Gogh, Modigliani. Tra strade acciottolate, artisti di strada e antichi caffè, questo è il vero cuore artistico di Parigi. Sempre qui si trova anche la splendida basilica del Sacre Coeur.
 
Non potrai certo dire di essere stato a Parigi se non sei salito sulla torre Eiffel e punto più alto dell’intera città. Un consiglio? Per evitare la folla arriva alla Torre Eiffel la mattina presto o verso mezzanotte (l’ultimo ingresso è alle 24) e fai i biglietti prima.
 
Passeggia lungo gli Champs-Élysées, una delle strade più famose e straordinarie al mondo. Ammira il viale maestoso e le vetrine dei negozi più lussuosi, per quasi 2 km da Place de la Concorde all’Arco di Trionfo, nel cuore storico della città.
 
Concediti una pausa di relax sui prati di uno dei tanti parchi cittadini, come ad esempio il parco delle Tuileries, di Place de Vosges, degli Champs de Mars o di Vincennes. Questi sono gli stessi parchi in cui passeggiavano e trovavano ispirazione i pittori impressionisti.
 
Altro must irrinunciabile a Parigi è senza dubbio la reggia di Versailles. Lo sfarzo e la regalità di questo palazzo, nato dai capricci di Luigi XIV, lo rendono uno dei palazzi più belli (e grandi) al mondo. Se ci andate la prima domenica del mese l’ingresso è gratuito.
 
Se siete dei romantici e nostalgici con il gusto un po’ noir non perdetevi il Père Lachaise, un cimitero labirintico e affascinante dove si trovano le tombe di grandi artisti come Moliere, Oscar Wilde, Proust e Chopin, ma anche Jim Morrison e Maria Callas.

QUELLO CHE NON VI DICONO...

Per i ragazzi:

Per i genitori:

SCOPRI PARIGI e LA FRANCIA

BANDO itaca Francia

Visita le principali attrazioni della Nazione come Nizza

BANDO itaca Francia

Preparati a spaziare tra materie obbligatorie e quelle a tua scelta

BANDO itaca Francia

Prova i piatti della tradizione: come la baguette appena sfornata!

Bando INPS Corsi di Lingua in Italia

Le GRADUATORIE inpsieme stanno per uscire...

Attiva gratis il servizio
"notifiche prioritarie"